Giuliana Montanari

 

Nasce a Faenza (Ravenna) e lavora a Brescia dove si è trasferita nel 1948. Ha compiuto gli studi al Collegio Bianconi di Monza e si è laureata in Materie Letterarie presso l’Università del Sacro Cuore di Milano nel 1963. Ha insegnato italiano, latino e storia nella Scuola Media di Sarezzo (Brescia), mentre negli anni 1973 -7 5 ha seguito i corsi d’incisione tenuti dal maestro calcografo Luigi Corsini di Urbino e il corso di disegno tenuto dal pittore Eugenio Levi di Gussago.

Ha insegnato Tecniche calcografiche presso la scuola d’arte dell’Associazione Artisti Bresciani (AAB)  dal 1985 al 1990 e sue opere sono presenti nei primi tre volumi del Repertorio degli incisori italiani edito a cura del  Gabinetto Stampe Antiche e Moderne del Comune di Bagnacavallo rispettivamente nel 1993, nel 1996 e nel 2000, ed è nel “Dizionario degli incisori bresciani” a cura di Riccardo Lonati (1996).

In gennaio 2013 la sua antologia alla Galleria ab/arte di Brescia, a cura di Riccardo Prevosti e con una monografia d’arte a cura di Andrea Barretta.

< Giuliana Montanari

Ascoltando Messiaen des canyons aux étoiles

Cartella originale (1990) contenente cinque incisioni all’acquatinta, es. 10/20

Dimensioni (fogli): 50 x 70 cm. con firma autentica dell’autrice

Giuliana Montanari alla Galleria ab/arte di Brescia.Giuliana Montanari alla Galleria ab/arte di Brescia.

 Giuliana Montanari

Il canto del mattino

Incisione all’acquatinta su due lastre, es. 18/25

Dimensione inciso: 29 x 44 cm.

Dimensione foglio: 50 x 70 cm.

con firma autentica dell’autrice

< Giuliana Montanari

La lieve estate

Incisione all’acquatinta, es. 18/25

Dimensione inciso: 48 x 20 cm.

Dimensione foglio: 70 x 50 cm.

con firma autentica dell’autrice

Arte con Gioulana Montanari alla Galleria ab/arte di Brescia