le grandi mostre

1 / Work in progress

Per una storia delle arti della modernità

in una collezione di Maestri del Novecento

 

Dal 27 marzo al 30 aprile 2010

 

A cura di Andrea Barretta    Allestimento di Riccardo Prevosti

 

In mostra opere di:

Enrico Baj, Remo Brindisi, Ugo Carà, Bruno Cassinari, Giorgio Celiberti, Primo Conti, Piero Dorazio,

Gianni Dova, Salvatore Emblema, Franco Gentilini, Renato Guttuso, Ibrahim Kodra, Luigi Montanarini,

Paloma Picasso, Concetto Pozzati, Mimmo Rotella, Gianfilippo Usellini

Andrea Barretta già dagli anni ‘70 e ‘80 è stato protagonista a Brescia di iniziative di approccio all’arte contemporanea, nella visione più aperta all’interazione tra linguaggi visivi, verbali, sonori, con particolare sensibilità per la grafica, ma anche il design. Ora ha aperto ab/arTe, Galleria d’arte moderna e contemporanea, restaurando un’antica bottega nel centro storico , in Vicolo San Nicola 6.

La prima proposta è la selezione di dipinti e grafiche “Work in progress”. Per una storia delle arti della modernità in una collezione di Maestri del ‘900”: allinea Baj, Brindisi, Carrà, Cassinari, Celiberti, Conti, Dorazio, Dova, Emblema, Gentilini, Guttuso, Kodra, Montanarini, Picasso, Pozzati, Rotella, Usellini, e altri che sono già nella disponibilità della Galleria (v. Artisti). Il gallerista - ma anche giornalista e scrittore - ribadisce il suo intento “formativo”, dalle avanguardie alla digital art, senza barriere e formule di tendenza tra astrazione e figurazione, informale e concettuale, mettendo in primo piano incontri diretti con artisti, critici, curatori.